Vino Rosato

  • TERROIR, LAVORO NEL VIGNETO E VENDEMMIA

    Viti di 35 anni di età allevate a Mono Guyot, sul suolo della terra di Flysch del Collio con strati di marna e arenaria. Il vigneto ha un estensione di 1,5 ettari, lavorato in biologico. La vendemmia tardiva e la selezione delle uve avviene manualmente.

    GRADAZIONE: 12,5% FORMATO: Bottiglia 0,75cl T° SERVIZIO: 10/12° VITIGNO: 100% Pinot Grigio ANNO: 2015

    IN CANTINA

    La fermentazione inizia spontaneamente in barrique da 220hl tramite l’innesto di un “pied de cuve” di uve raccolte in pre vendemmia, con macerazione di 10 giorni. L’affinamento avviene sempre in barrique sulle fecce fini, senza nessun travaso per 18 mesi e per 4 mesi in bottiglia senza nessuna chiarifica e filtrazione. SOLFOROSA TOTALE: 40.0mg/l BOTTIGLIE PRODOTTE: 6660 c.ca
  • I’Etna Rosato di Massimiliano Calabretta è un vino dedicato agli antichi metodi di vinificazione proviene da vigne giovani appena impiantate in contrada Calderara da una rigorosa selezione massale e, in parte, a piedefranco. Vinificato secondo la tradizionale fermentazione “Pista & Mutta” cioè il mosto viene pigiato (pista) e subito travasato (mutta), quindi in assenza di vinacce si avranno meno tannini e meno colore. Era il vino che i contadini facevano per sé e che potevano bere dopo pochi mesi.

    TERROIR, LAVORO NEL VIGNETO E VENDEMMIA

    Giovani viti di Nerello Mascalese di 5 anni di età allevate ad alberello con piante basse disposte a filare a 680-730 metri di altitudine su terreni di sabbia nera lavica. Il vigneto ha un estensione di 1,3 ettari, lavorato in biologico. La vendemmia e la selezione delle uve avviene manualmente.

    GRADAZIONE: 13,5% FORMATO: Bottiglia 0,75cl T° SERVIZIO: 12/14 °C VITIGNO: 100% Nerello Mascalese ANNO: 2015/2016